FINZI ENNIO (opere uniche)

Ennio Finzi è nato nel 1931. Giovanissimo si interessa alla pittura e alla musica.
Dal 1950 entra nei movimenti veneziani d'arte d'avanguardia, dando inizio ad un ciclo di opere sul tema delle "scale cromatiche", sul principio della spazialità strutturata.
Dal 1954 viene invitato a partecipare a mostre collettive a carattere anche internazionale. Realizza il ciclo di dipinti "ritmo-vibrazione" dove approfondisce le sue ricerche sui valori della luce e dei ritmi cromatici.
In seguito, dopo alcune esperienze sulla funzione "ritmo-segno", riprende le sue ricerche sulla visualità e realizza il ciclo di lavori sui motivi delle "vibrazioni-luce" in cui la percezione visuale scandisce idee formali di estrema semplicità e assolutezza che, sul finire degli anni Sessanta, viene rimessa in discussione, proprio per quel gioco dialettico che Finzi mai rinnega, ma anzi incoraggia ostinatamente.

Negli anni Ottanta la sua ricerca si avvale di nuove tensioni espressive in cui il colore si riappropria di connotati altamente denotativi, ancora una volta negati successivamente per una ricerca sul nero assoluto, cioè sull'assenza, sul vuoto.

Dai primi anni Novanta, il colore riacquista la sua pregnanza emergendo con rinnovato vigore in una ricerca sulla simultaneità dei contrasti, prima e, sullo svelamento delle sue più segrete risonanze, poi.

Dal 1949 espone alla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia di Venezia dove nel 1956 tiene la prima mostra personale. Ha partecipato su invito nel 1959 e nel 2000, alla Quadriennale di Roma e nel 1986 alla XLII Biennale d’Arte di Venezia. Sono da ricordare , oltre alla mostra antologica del 1980 alla Bevilacqua La Masa (Venezia), l’esposizione alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Palazzo Forti (Verona) e quella alla Galleria d’Arte Moderna Palazzo dei Diamanti (Ferrara). Nel corso del 2002 è stata allestia a Roma e Spoleto una grande Retrospettiva dal titolo : Ennio Finzi, Venezia e le avanguardie nel dopoguerra. L’ultima importante esposizione si è tenuta nel corso del 2005 a Urbino nelle sale del Palazzo Ducale.

Ha insegnato all’Accademia di Belle Arti di Venezia.

Vive e lavora a Venezia-Mestre.

LE GRANDI CARTE

LE GRANDI CARTE

Codice FINZI C001
Tecnica Tecnica mista su carta
Dimensioni Dimensioni foglio 100x70 cm
Anno Anno 1087
Numerazione
Note Opera proveniente da collezione privata.
Autentica dell'artista su fotografia.
LE GRANDI CARTE

LE GRANDI CARTE

Codice FINZI C003
Tecnica Tecnica mista su cartoncino
Dimensioni Dimensioni foglio 100x70 cm
Anno Anno 1987
Numerazione
Note Opera proveniente da collezione privata.
Autentica dell'artista su fotografia.
LE GRANDI CARTE

LE GRANDI CARTE

Codice finzi c005
Tecnica Tecnica mista su cartoncino intelato
Dimensioni Dimensioni 100x70 cm
Anno Anno 1987
Numerazione
Note Opera proveniente da collezione privata.
Autentica dell'artista su fotografia.
CINETICO

CINETICO

Codice FINZI OT004
Tecnica Olio su tela.
Dimensioni Dimensioni 70x70 cm
Anno Anno 1971
Numerazione  
Note

Autentica dell'artista su fotografia.

Opera proveniente da collezione privata.

Prezzo su richiesta tel. 338-2705193

 
Oltrearte Associazione Culturale
tel. 338.270.5193