Breve biografia di Piero Dorazio

 


Opere di Piero Dorazio

 


Nasce a Roma nel 1927.
Dopo l'iscrizione alla facoltà di Architettura partecipa giovanissimo alla difficile evoluzione dell'arte astratta italiana del dopoguerra, già nel 1946 nel Gruppo Arte Sociale con Perilli, Guerrini, Vespignani, Buratti, Muccini fino alla redazione (1947) del manifesto e delle mostre "Forma 1" insieme a Consagra, Turcato, Accardi e Sanfilippo.
Altrettanto precoci la curiosità e la passione, artistica e politica, per le esperienze degli altri Paesi, coltivate con coerenza durante tutta l'attività con lunghe permanenze di studio e di lavoro, oltre alla presenza in mostre ed altre manifestazioni. Dalla fine degli anni quaranta è così successivamente presente ed attivo con lunghi soggiorni a Parigi e a Praga, ancora a Parigi, ad Harvard e a Berlino, fino al decennio 1960-1970 in cui organizza e dirige il dipartimento delle Belle Arti dell'Università di Pennsylvania, soggiorno inframmezzato con significative parentesi in Italia e altrove (otto mesi a Berlino nel 1968). Espone con mostre personali alla Biennale di Venezia nel 1960, nel 1966 e nel 1988. Espone più volte a Londra, a New York e in gallerie svizzere e tedesche.
Nel 1974 si stabilisce a Todi e ivi lavora e insegna nella Scuola Atelier per la Ceramica moderna e nel proprio studio.
Nei primi anni ottanta una sua grande mostra del Musée d'Art Moderne de la Ville de Paris viaggia nei principali musei americani e si conclude alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma.
Nel 1985 e nel 1986 il debutto a Tokyo e a Osaka.
In seguito le esposizioni continuano ad allargare e consolidare la sua presenza culturale nelle più importanti città europee, mentre ottiene prestigiosi riconoscimenti: membro dell'Accademia di San Luca; dell'Akademie der Kunste di Berlino; insignito dei Prix Kandinsky e del Premio internazionale della Biennale di Parigi; del Premio Michelangelo dell'Accademia dei Virtuosi.
Fra il 1993 ed il 1996 ha ideato il progetto per l'esecuzione di cinquanta grandi mosaici di artisti internazionali nella metropolitana di Roma.
Muore nel 2005


Mostre personali:
1953
Wittenborn One-Wall Gallery, ottobre, New York
1954
Rose Fried Gallery, aprile-maggio, New York
1955
Galleria Apollinaire, marzo-aprile, Milano
Galleria d'Arte del Cavallino, giugno, Venezia
1956
Galleria La Strozzina, Palazzo Strozzi, marzo-aprile, Firenze
1957
Galleria La Tartaruga, gennaio, Roma
Wittenborn One-Wall Gallery, febbraio, New York
1959
Galerie Springer, luglio, Berlino
Galerie Hella Nebelung, ottobre, Düsseldorf
Galerie Seide, dicembre 1959-gennaio 1960, Hannover
1960
XXX Biennale di Venezia, giugno-ottobre, Venezia
1961
Howard Wise Gallery, febbraio-marzo, Cleveland
Kunstverein fùr die Rheinlande und Westfalen, Städtische Kunsthalle, ottobre-novembre, Düsseldorf
Galerie Ad Libitum, dicembre, Anversa
Galerie Nacht St. Stephan, Vienna
1962
Galerie Muller, gennaio-febbraio, Stuttgart
Galleria Quadrante, marzo, Firenze
Galleria dell'Ariete, marzo, Milano
Studio F, aprile-maggio, Ulm
Galerie Suzanne Bollag, ottobre-novembre, Zurigo
Galerie Rottloff, novembre, Karlsruhe
1963
Museo de Arte Moderno, Bienal de Arte, settembre-dicembre, San Paolo
Galeria Relevo, ottobre-novembre, Rio de Janeiro
1964
Galleria Il Segno, ottobre-novembre, Roma
Marlborough Galleria d'Arte, ottobre-dicembre, Roma
Kleine Galerie, Schwenningen am Neckar
1965
Marlborough-Gerson Gallery, febbraio-marzo, New York
The Cleveland Museum of Art, maggio, Cleveland
Galleria dell'Ariete, ottobre, Milano
Galleria il Punto, novembre 1965-gennaiol 966, Torino
1966
Marlborough Fine Art Gallery, gennaio, Londra
Galerie Im En Musée des Beaux-Arts, febbraio-marzo, San Gallo
Galleria Arte Oggi, febbraio-marzo, Pescara
Galleria del Deposito, marzo, Genova-Boccadasse
Galleria dell'Ariete, aprile, Milano
Svensk-Franska Konstgalleriet, aprile-maggio, Stoccolma
Galleria Zen, maggio-giugno, Brescia
VI Biennale d'Arte Repubblica di San Marino, Palazzo
dei Congressi, luglio-settembre, San Marino
Makler Gallery, novembre-dicembre, Filadelfia
1966
Galerie Suzanne Bollag, maggio-giugno, Zurigo
Galleria Barozzi, giugno-ottobre, Venezia
Galerie Springer, "Kunstmarkt", settembre-ottobre, Colonia
Galerie Springer, settembre-novembre, Berlino
Marlborough Galleria d'Arte, novembre-dicembre, Roma
Galleria d'Arte Fiori, Firenze
Frankfurter Westend-Galerie, "Deutsch-Italienische Vereinigung", Francoforte
Galleria del Deposito, Genova-Boccadasse
1969
Manlborough-Gerson Gallery, febbraio, New York
Haus am Waldsee, febbraio-marzo, Berlino
New Gallery, Bennington College, marzo-aprile, Bennington
Galleria Arte Studio, settembre, Macerata
Palais des Beaux-Arts de Bruxelles, (Esposizione della manifestazione Europalia/Saison italienne), settembre-ottobre, Bruxelles
Galleria dell'Ariete, novembre, Milano
Galleria Boni-Schubert, dicembre, Lugano
Galleria La Bussola, Bari
Kunstudio Westfalen-Blatt, Bielefeid
Kunstverein Freiburg, Friburgo
1970
Grafica Romero, febbraio,Roma
Galleria Martano/Due, febbraio, Torino
Galleria li Segnapassi, maggio-giugno, Pesaro
Galleria Alfieri, giugno, Venezia
Muzej Savremene Umetnosti, ottobre-novembre, Belgrado
Galerie Im Erker, ottobre 1970-gennaio 1971, San Gallo
Galleria il Centro, dicembre 1970-gennaio 1971, Napoli
1971
Galleria d'Arte Il Camino, febbraio, Pordenone
Centro Culturale "Antonio Rosmini", febbraio, Trento
Galleria d'Arte Peccolo, febbraio-marzo., Livorno
Galerie d'Arte Moderne, novembre, Basilea
Studio Galleria d'Arte, dicembre, Matera
Grafica Romero, dicembre, Roma
Galleria Quattro Venti, Palermo
Galleria Studio La Città, Verona
1972
Frankfurter Westend-Galerie, "Deutsch-Italienische Vereiningung", gennaio-febbraio, Francoforte
Galleria il Salotto, marzo, Genova
Marlborough Galleria d'Arte, giugno-settembre, Roma
Galleria dell 'Ariete, ottobre, Milano
Galleria La Nuova Città, ottobre-novembre, Brescia
1973
Marlborough Fine Art Gallery, febbraio, Londra
Galleria San Gallo, aprile, Firenze
Galleria d'Arte Studio 3Bl, maggio, Bolzano
Galleria Godel, maggio, Roma
Marlborough-Godard Gallery, dicembre 1973 - gennaio 1974, Montreal
Marlborough-Godard Gallery, dicembre 1973- gennaio 1974, Toronto
1974
Studio Marconi, febbraio, Milano
Marlborough Galleria d'Arte, febbraio, Roma
Patricia Muore Gallery, aprile, Aspen
Galerie Margret Biedermann, maggio-giugno, Monaco di Baviera
Ariete Grafica, dicembre, Milano
1975
Palazzo del Popolo, Associazione "Piazza maggiore", marzo-maggio, Lodi
Galleria dell'Ariete, maggio, Milano
Mantra Galleria d'Arte, maggio, Torino
Galleria del Milione, maggio-giugno, Milano
Galleria Beniamino, agosto, San Remo
Galleria E/Galleria Europa 13, Bolzano
Marlborough Galleria d'Arte, ottobre, Roma
1976
André Emeriti Gallery, marzo-aprile, New York
Galleria L'Angolo, maggio-giugno, Cuneo
Parametro Galleria d'Arte, giugno-luglio, Roma
Galleria Bluart, ottobre-novembre, Varese
Galleria Il Tritone, Biella
Galleria d'Arte Il Sole, Bolzano
Galerie Alberstnasse, Graz
Galerie Im Erker, novembre 1976-gennaio 1977, San Gallo
1977
Galleria La Piramide, gennaio-febbraio, Firenze
Studio La Torre, gennaio-marzo, Pistoia
André Emmenich Gallery, aprile, New York
Studio Effe, aprile-maggio, Aosta
Galerie Springer, giugno-luglio, Berlino
Galerie Kanin Friebe, settembre-ottobre, Daeberstadt
Galleria Lorenzelli, novembre-dicembre, Bergamo
Galleria Wirz, "Gioielli 1977-1978", novembre-dicembre, Milano
Galleria Lorenzelli, dicembre, Milano
Galerie Biedermann, "Unbewohnbar die Trauen", Monaco di Baviera
Galleria Pier della Francesca, dicembre 1977 - gennaio 1978, Arezzo
1978
Galleria San Luca, gennaio-febbraio, Bologna
Frankfurter Westend Galerie, gennaio-marzo, Francoforte
Kunststudio Westfalen-Blatt, marzo-aprile, Bielefeld
Galleria Editalia, aprile-maggio, Roma
Galerie Kornfeld, novembre-dicembre, Zurigo
Galliata Arte Contemporanea, dicembre l9l8-gennaio l979, Alassio
1979
Kunst Galerie 63, febbraio-marzo, Klosters
Grafica Romero, febbraio-marzo, Roma
Galerie Luise Krohn, marzo, Badenweilen
Expo Arte, Galliata Arte Contemporanea (Savona), Bari
André Emmenich Gallery, aprile-maggio, New York
Arte Fiera '79, Galleria Galliata (Alassio), giugno, Bologna
Musée d'Art Moderne de La Ville de Paris giugno-settembre, Parigi
La Librairie-Galerie Print Etc., giugno-settembre, Parigi.
Galleria Paolo Giuli, ottobre, Lecco
Galleria Nondenhake, ottobre, Malmò
Albnight-Knox Art Gallery, dicembre 1979 - gennaio 1980, Buffalo
Nina Freudenheim Gallery, dicembre 1979 - gennaio 1980, Buffalo
Sala Comunale d'Arte Contemporanea, dicembre 1979 - gennaio 1980, Loano
F.I.A.C., Petit Palais, Galleria L'Angolo (Bra), Parigi
1980
(New Hampshire), Dartmouth College Museum & Galleries, febbraio-marzo, Hannover
Galleria Sagittario, marzo, Perugia
Sala Comunale d'Arte Contemporanea, marzo-aprile, Alessandria
Galleria L'Angolo, marzo-aprile Fra
Galerie Biedermann, marzo-aprile, Monaco di Baviera
Canone Gallery, aprile, Forti Lauderale
Museum of Art, aprile-maggio, Fort Lauderale
Galleria Lorenzelli, maggio-giugno, Milano
The Chrysler Museum, giugno-luglio, Norfolk
Dayton Art Institute, settembre-ottobre, Dayton
F.I.A.C., Petit Palais, Galleria L'Angolo (Bra), ottobre, Parigi
Galleria Planetario, ottobre, Trieste
Krannert Art Museum, University of Illinois, novembre-dicembre, Champaign
Galleria Il Chiodo Arte Contemporanea, dicembre, Mantova
Galerie Rademacher, Bad Neuheim
Sfusa Gibbes Art Gallery, "Spoleto USA", Charleston
1981
Galerie Im Erker, febbraio-maggio, San Gallo
Expo Arte, Galleria L'Angolo (Boa), marzo, Bari
André Emmenich Gallery, aprile-maggio, New York
Mira Godard Gallery, maggio, Toronto
Wilhelm Hack Museum, giugno-agosto, Ludwigshafen
Museo di Palazzo Casali, luglio-settembre, Cortona
Palazzo delle Scuole, agosto, Trissino
FI.A.C., Grand Palais, Galleria L'Angolo (Bra), ottobre, Parigi
Galleria Arte Duchamp, ottobre-novembre, Cagliari
Galleria Il Gabbiano, ottobre-novembre La Spezia
Studio d'Arte Contemporanea Dabbeni, ottobre 1981 - gennaio 1982, Lugano
Galleria La Città, "Internationaler Kunstmankt", novembre, Colonia
Plurima Galleria d'Arte, novembre, Udine
Galerie Biedermann, novembre-dicembre, Monaco di Baviera
Galerie Edition E, novembre-dicembre, Monaco di Baviera
Galleria Chironi 88, novembre-dicembre, Nuoro
Neue Pinakothek, Bayenischen Staatsgemàldesammlugen, novembre 1981-gennaio 1982, Monaco di Baviera
Galerie Von Braunbehrens, novembre 1981-febbraio 1982, Monaco di Baviera
Galleria Lorenzelli, "Carte e Colori", dicembre, Milano
1982
Galleria Libreria Arte Duchamp, gennaio, Cagliari
Galleria Studio La Città, gennaio-febbraio, Verona
Galleria Puntounoarte (in collaborazione con la Galleria Lorenzelli di Milano), febbraio-marzo, Novedrate
Galleria Il Ponte, febbraio-marzo, Roma
Expo Arte, Galleria L'Angolo (Bra), manzo, Bari
Galleria Il Sole, manzo-aprile, Bolzano
Stamparte, maggio, Bologna
Galleria-Studio La Torre, maggio, Pistoia
Quadrat Moderne Galerie, giugno-agosto, Bottrop
Galerie Im Erker, luglio-settembre, San Gallo
Galleria Santostefano, ottobre, Sannico
Galleria Bluart, ottobre, Varese
Grand Palais, Galleria L'Angolo (Bra) ottobre-novembre, Parigi
Galleria Etching, novembre, Pordenone
Galleria Abba, Arte Contemporanea, dicembre, Brescia
Galleria Il Sole, dicembre 1982-gennaio 1983, Bolzano
1983
Kaisersaal des Stadtschlosses Fulda, "Gnaphiken", gennaio, Fulda
Galerie Edition E, gennaio, Monacodi Baviera
Expo Arte '83, Galleria L'Angolo (Bra), manzo, Bari
Arte Fiera '83, Galleria L'Angolo-Vinciana, manzo, Bologna
Galleria Sandini, "Carte", manzo-aprile, Thiene
Galleria Grandangolo, aprile-maggio, Foligno
Galerie Edith Wahlandt, aprile-giugno, SchwabischGmund.
Galerie Luise Knohn, maggio, Badenweiler
Edwin-Scharff-Haus, Stadt Neu Ulm, "Grafiken", maggio, Neu-Ulm
Galleria Il Ponte, maggio, Vicenza
FI.A.C. Galleria L'Angolo (Bna), ottobre, Parigi
Studio Liquor Vitae Arte Contemporanea, ottobre-novembre, Foggia
Frankfurten Westend Galerie, novembre, Francoforte
Galleria Il Millennio, novembre-dicembre, Roma
Galleria Linea 70, dicembre, Verona
Galleria Nazionale d'Arte Moderna, dicembre 1983-febbraio 1984, Roma
Galleria Giuli, dicembre l983-gennaio 1984, Lecco
1984
Galleria La Panchetta, febbraio, Bari
Arco Foire International d'Art Contemporain de Madrid,
febbraio, Madrid
Galleria "La Gironda", febbraio-marzo, Milano
Galleria Mara Coccia, manzo-aprile, Roma
Galleria Campanile, aprile, Bari
Studio F22, maggio, Palazzolo sull'Oglio
Galerie Edition E, giugno-luglio, Monaco di Baviera
Agenzia Arte Moderna, settembre, Montecatini Terme
Lorenzelli Arte Contemporanea, novembre, Milano
Grafica Dei Greci, dicembre, Roma
Galleria Il Pozzo, dicembre, Città di Castello
1985
Galerie Brunek., gennaio,Bnunico
Galleria d'Arte Moderna Il Sole, gennaio-febbraio, Bolzano
Galleria d'Arte Contemporanea Maurizio Corraini, febbraio, Mantova
Galleria Peccolo, febbraio, Livorno
Expo Arte Galleria L'Angolo (Bra), marzo, Bari
Takanawa Art Gallery Seibu, marzo, Tokyo
Arte Fiera, Galleria L'Angolo (Bra) marzo, Bologna
Arte Contemporanea, Studio Dieci aprile, Napoli
Im Neuen Rathaus, "Gemälde, Aquarelle, Graphik, Keramik", maggio-giugno Weiden
Galerie Im Erker, giugno-settembre, San Gallo
Gemälde, Aquarelle, Graphik, Keramik, Stadtscheuem, settembre-ottobre, Waldshunt
Loggetta Lombardesca, ottobre-dicembre, Ravenna
1986
Galleria Valente, febbraio-marzo, Finale Ligure
Galleria Nino Ganzenli, aprile-maggio, Napoli
Galleria La Volumnia, aprile-maggio, Perugia
Centro Senreratti, maggio-giugno, Como
Achim Moeller Fine Art Limited, maggio-giugno, New York
Galleria Maria Coccia, maggio-luglio, Roma
Centro Tornabuoni, giugno, Firenze
Ikona Gallery, Scuola Grande, San Giovanni Evangelista, giugno-luglio, Venezia
Studio Saudino, luglio, Viareggio
Stamparte, ottobre-novembre, Bologna
Gallery Face, ottobre-novembre, Tokyo
Galleria Fioretto, novembre-dicembre, Padova
Galleria Il Sole, novembre 1986-gennaio 1987, Bolzano
1987
(Sala Personale), giugno-settembre, Parma
Galleria Lorenzelli, ottobre, Milano
Zugen Kunstgesellschaft, Kunsthaus Zug, "Bilder, Aquarelle, Zeichnungen", novembre 1988-gennaio 1989, Zug
1989
Kunsteverein Villa Merkel, "Bilder, Aquarelle, Zeichnungen 1956-1988", marzo-aprile, Esslingen
Galleria Remberti, marzo-aprile, Brema. Galerie Louise Krhon, marzo-maggio, Badenweiler
Galleria Mara Coccia, maggio, Roma. Galleria L., aprile-giugno, Locarno
Galleria Artevalente, Kunstmesse, settembre, Amburgo
Galleria Niccoli, "100 opere su carta 1946-1989", ottobre-novembre, Parma
Galerie Artcurial, "Exposition De Bijoux lapis et Objet", ottobre, Parigi
Galerie Karin Fesel, "Bilder 1982-1989", ottobre- novembre, Dùsseldorf
Galleria Corraini, "Rilievi e Disegni 1950-1 955", novembre, Mantova
Casa del Mantegna, "Mostra antologica" dicembre 1989-gennaio 1990, Cesena
1990
Studio La Città gennaio, Verona
Galleria Il Ponte, "Opere su carta", febbraio, Roma
Elleni Galleria d'Arte febbraio-marzo, Bergamo
Studio Saudino, febbraio-marzo, Viareggio
Palazzo Paolina, "Opere dal 1957 al 1987", febbraio-marzo, Viareggio
Galleria Kodama, "100 Lavori su carta 1946-1989 febbraio-marzo, Osaka
Galleria Il Sole, marzo, Bolzano
Galleria Il Segno, "Oli e Opere su carta 1961 -1965", 3 maggio, Roma
Free Time Club, giugno, Cesena
Studio Calcografico Urbino, "Grafiche originali di un Trentennio", giugno, Pescara
Artcurial, "Couleurs Lumière (ensemble des editions cnées et édités)" giugno-agosto, Fribungo
Galleria Im Enker, giugno, San Gallo
Musée de Grenoble, "Mostra antologica 1946-1989", ottobre-novembre, Grenoble
Galleria d'Arte Pier Della Francesca, Colori d'Oriente, ottobre, Arezzo
Centro Culturale Fontanella Borghese, Colori d'Oriente, novembre-dicembre, Roma
Galleria Comunale d'Arte Moderna, "Mostra antologica 1946-1989", dicembre-febbraio, Bologna
1991
Galleria Il Segno, Concertina "Opere su carta", gennaio, Roma
Galleria Adelphi, "Colori d'Oriente", gennaio-febbraio, Padova
Centro Culturale Il Gelso, maggio-giugno, Lodi
Versiliana, "Cartografie ed oltre 1951-1956-1990", luglio-agosto, Viareggio
Stazione Dell'Arte, novembre, Novara
Westend Galerie, "Handgeknupfte Tappiche nach
Entwunfer des Kunstlers", novembre 1991-gennaio 1992, Francoforte
1992
Galleria Editalia, Tridente Sette Mediterraneo-Luci colori culture del Mediterraneo, marzo-aprile, Roma
Galleria Dma Carola, "Gli anni '60 di Piero Dorazio", aprile, Napoli
Galleria Lorenzelli, 14 maggio, Milano
Galleria Am See, "Bilden und Grafiken", giugno-settembre, Zug
Galleria Pananti, "La Fantasia dell'Arte nella vita moderna", novembre-dicembre, Firenze
Kunstverein Ludwigshafen am Rhein e. V., "Arbeiten auf Papier 1946-1992", dicembre 1992- gennaio 1993, Ludwigshafen
Stamperia Luigi Berandinelli, "Mostra antologica Grafiche dal 1957 al 1992", dicembre, Verona
1993
Galerie Im Erker, "Retrospektive-Arbeiten auf Papier 1946-1992", febbraio- maggio, San Gallo
Galleria Moretto, febbraio-aprile, Monticello Conte Otto.
Artcurial, "L'Oeuvre au Pluriel", maggio-luglio, Parigi
Galerie Luise Krhon, "La fantasia dell'arte nella vita moderna", maggio-luglio, Badenweilen
B. Gallery, "L'Oeuvre au Pluniel-Teppiche, Keramiken, Foulards, Lithografien" giugno-luglio, Bad Ragaz
Kunden Forum '93, ottobre, Raubling sull'Obb
Rosenthal Theater, novembre, Selb
1994
Municipal Gallery, "Anthological Exhibition 1946-1993", marzo-maggio, Atene
Galleria degli Elleni, manzo-maggio, Bergamo
Frankfurter Westend Galerie, "Anbieten auf Leinwand und Papier", maggio-giugno, Francoforte
Centro Angelo Savelli, ottobre, Lamezia Terme
Galerie Sacksofsky, ottobre, Heidelberg
Galerie Carinthia, novembre, Klagenfurt
1995
Galleria Rotta, marzo-aprile, Genova
Galerie Im Erker, marzo-luglio, San Gallo
Studio Delise, Galleria Comunale, aprile-maggio, Portogruaro
1996
Calcografia Nazionale, maggio-giugno, Roma
Galerie Biedermann, giugno-luglio, Monaco di Baviera
Galerie Pudelko, novembre 1996-gennaio 1997, Bonn
Galerie Wagner, dicembre, Bonn
1997
Galleria Di Summa, "Dorazio, Rosso-Verde-Bleu & O.", marzo, Roma
Galleria Am Lindenplatz, "Piero Dorazio, Farbe, Licht,
Struktur, marzo-aprile, Vaduz
Galleria Ruggerini & Zonca, "Piero Dorazio, Memorabili Labirinti", aprile-maggio, Milano
Frankfurter Westend Galerie, "Pieno Dorazio, Lavori su carta", aprile, Francoforte
Biblioteca Malatestiana, "Piero Dorazio, 10 serigrafie 1968-1992", maggio, Cesena
1998
Galleria Vannucci, "Piero Dorazio", gennaio-febbraio, Perugia
Palazzo Crepadona, "Pieno Dorazio, da FORMA 1 alla Meta", Mostra antologica, realizzazione Proposte d'Arte
Colophon, aprile, Belluno
Enker Galerie, "Acquarelli", maggio, San Gallo
Alitalia per l'Arte Sala CFA scalo nazionale FCO, maggio-luglio, Roma
Borromini arte Contemporanea, "Piero Dorazio, Verso la luce", maggio-luglio, Ozzano Monferrato
Galerie Sacksofsky, "Piero Dorazio, Arbeiten auf Papier 1959-1998", ottobre-dicembre, Art Cologne, novembre, Heidelberg
Padiglione d'Arte Contemporanea, "Piero Dorazio, Gli anni sessanta, ottobre-dicembre, catalogo a cura di
Nathalie Vernizzi, Electa Milano
Galleria Lorenzelli, "Grazie Piero, Opere degli Anni '60 di Piero Dorazio", ottobre, Milano
Galerie Sacksofsky, "Piero Dorazio, Arbeiten auf Papier von 1959-1998, Art Cologne 1998", novembre, Heidelberg
1998-1999
Galerie Valentien, "Pieno Dorazio, Bilden, Aquarelle,
Graphik", dicembre 1998-gennaio 1999, Stoccarda
Studio Angeletti "XXI", "Piero Dorazio, Opere a tre dimensioni (1950-1960)", dicembre 1998-marzo 1999,
Roma
1999
Stolz Berlin, "Piero Dorazio, Arbeiten auf Papier den jähre 1959 bis 1998", gennaio-marzo, Berlino
Galleria L'incontro, "Piero Dorazio, Col ritmo del colore", marzo-aprile, Chiari
Die Galerie, "Piero Dorazio, La Ribambelle des Gobems", Francoforte
2000
Dresden Bank, "Piero Dorazio, Anbeiten auf Papier 1959-1998", gennaio, Heidelberg
Achim Moeller-Fine Art, "Piero Dorazio, Paintings of the Fifties", aprile-maggio, New York

 
Oltrearte Associazione Culturale
tel. 338.270.5193